FONTANA LIRI – Forza Italia si confronta sui problemi della sanità

FONTANA LIRI – Ha riscosso successo il convegno “Proposte per una buona sanità”. L’incontro promosso e organizzato da Manuela Bianchi, coordinatrice di Forza Italia, si è svolto nella sala conferenze del Centro polifunzionale di via Fiume, alla presenza di molti cittadini, operatori sanitari, medici e delegati azzurri. Oltre i temi riguardanti le criticità della sanità, il simposio ha segnato anche il ritorno sulla scena politica locale del partito di centro-destra. Nel suo indirizzo di saluto Gianluca Quadrini, capogruppo provinciale del partito, dopo aver deplorato l’assenza del sindaco Sarracco, ha elencato i problemi di malasanità, suggerendo proposte qualificanti, specialmente di carattere politico. Di seguito, invitati da Manuela Bianchi a esporre il loro punto di vista, si sono alternati al microfono Sonia Venditti, Gianluca Narducci, Angelo Cervi, Maria Rosaria Cafari Panico, Lara Capuano e Pasquale Ciacciarelli.
Quest’ultimo, coordinatore provinciale di FI, ha messo in risalto il fenomeno nel partito, sperando in un ricambio generazionale. Sulla sanità hanno stilato un dettagliato rapporto i medici Giuseppe Pistilli e Rocco Pantanella, sottolineando la scarsa qualità della medicina sul territorio. Ha chiuso il convegno il consigliere regionale Mario Abbruzzese.

Share Button