FONTANA LIRI – L’assessore Di Ruzza dona la tesi di laurea alla biblioteca

FONTANA LIRI – Siparietto finale al termine del consiglio comunale svoltosi, lunedì scorso, nell’aula consiliare in via XXIX Maggio.
L’assessore con deleghe al Patrimonio,, Spettacolo e Bilancio Marco Di Ruzza, laureatosi di recente in Economia e Commercio presso l’Università di Cassino, con un gesto simbolico ma significativo, ha donato la sua tesi di laurea alla locale biblioteca comunale.
Il testo: “Contabilità degli enti pubblici alla luce del decreto legislativo 118 del 2011” ricco di oltre trecento pagine, è stato consegnato nelle mani del sindaco Gianpio Sarracco. Si tratta di un corposo volume che stabilisce i principi generali e applicati per regioni, provincie autonome e, naturalmente, enti locali. La donazione al Comune di Fontana Liri rappresenta uno stimolo anche per consentire agli studiosi la conoscenza di una materia veramente importante e attuale. Una vera fonte di notizie per quanti, soprattutto giovani, si cimentano sul tema della contabilità armonizzata.
Un valido strumento dunque in grado di ampliare l’apprendimento delle operazioni contabili degli enti pubblici. Il dono potrebbe invogliare tutti gli studenti ad accrescere il patrimonio culturale e letterario e favorire così la frequentazione della biblioteca.
L’assessore Di Ruzza, già nel corso dell’ultima assemblea consiliare, illustrando il bilancio di previsione 2017-2018, ha potuto mettere a frutto l’esperienza e la sua preparazione in m

Share Button