ARCE – Nasce il corso di avviamento all’apicoltura

ARCE – La XV Comunità montana Valle del Liri ha organizzato per il mese di maggio un corso di avviamento all’Apicoltura. Il corso, che dura 12 ore suddivise in sei incontri teorico-pratici si terrà ad Arce presso la sede dell’ente montano; in via Borgo Murata 34/b. Le date in calendario sono: 6, 7, 13, 14, 20 e 21 maggio. Il corso, che fornisce le basi tecniche per imparare a gestire uno o più alveari, è rivolto a chi intende avviare un’impresa apistica, agli agricoltori interessati a diversificare la professione e all’attività di impollinazione delle api e a chi vuole semplicemente imparare a gestire le arnie a livello amatoriale.
Grande la soddisfazione del presidente della XV Comunità montana Gianluca Quadrini, il quale dice: «E’ la prima volta che il nostro ente organizza un corso di apicoltura, un’attività entusiasmante e nobile che richiede tanta passione, ma anche il possesso di conoscenze – spiega Quadrini – riguardanti la vita dell’ape al fine di ottenere una buona produzione di miele e altri ottimi prodotti salutari. Ringrazio la consigliera montana, capogruppo e delegata alle associazioni, Angela Mancini, che con il suo dinamismo ha fortemente proposto l’organizzazione del corso, non solo per soddisfare tutti gli appassionati al mondo delle api, ma anche per aiutare a creare – aggiunge il presidente – un reddito alternativo o addirittura primario, nonché trovare un posto di lavoro presso le aziende apistiche del territorio. Il nostro scopo – conclude – è migliorare questo comparto per favorire la sua importante innovazione».
Gli interessati potranno presentare la domanda di partecipazione nella sede della Comunità montana, dalle 9 alle 14. Il costo del corso è di 50 euro a partecipante; per ulteriori informazioni ci si può rivolgere allo 0776.523171.

Share Button