FONTANA LIRI – Rendiconto di Bilancio, ora il focus sui risparmi

FONTANA LIRI – Convocato dal presidente Sergio Proia, per domani alle 18, il Consiglio comunale, in seduta straordinaria con ben nove punti all’Ordine del Giorno. Dopo la consueta approvazione dei verbali della seduta precedente, l’assemblea è chiamata ad approvare il rendiconto di gestione del 2016. L’argomento sarà illustrato dall’assessore al Bilancio Marco Di Ruzza e, corre voce, che con la spending review è stato possibile accantonare una certa somma che, molto probabilmente, servirà per l’attivazione del pallone  tensostatico.
La struttura, da qualche tempo, è al centro di velenose polemiche per via del lungo ritardo nella consegna dell’opera, realizzata nel lontano luglio del 2011. Di seguito, su proposta del sindaco Gianpio Sarracco, sarà approvato il regolamento “adotta un aiuola”. Si tratta di affidare la cura di uno spazio verde ai cittadini e, in compenso, l’amministrazione comunale autorizza la sponsorizzazione pubblicitaria.
Il civico consesso dovrà esprimere il parere per l’autorizzazione all’apertura e al funzionamento di strutture che prestano servizio socio-assistenziali. Anche in questo caso dovrà essere approvato lo schema di regolamento. Di seguito l’assemblea dovrà approvare il piano di emergenza comunale e, subito dopo, la mozione “No ai rifiuti di Roma”, la rinegoziazione dei mutui e l’approvazione della convenzione Gas Atem Fr2. A chiusura del consiglio la votazione per approvare alcune variazioni al bilancio di previsione 2017/2019.

Share Button