ARCE – Guardia di Finanza: oggi l’intitolazione della caserma a Vittorio Cimaroli

ARCE – Avrà luogo domani mattina, a partire dalle ore 11.00, la cerimonia di inaugurazione e intitolazione al finanziere Vittorio Cimaroli, croce di guerra al valor militare, della nuova caserma sede della Brigata della guardia di Finanza di Arce, in via Guglielmo Marconi.
Un’intitolazione non casuale quella di Cimaroli insignito della decorazione al valor militare istituita da Vittorio Emanuele III nel 1922. Essa fu conferita per “ricompensare coloro che hanno tenuto nello svolgimento delle operazioni belliche, sia terrestri e marittime ed aree, una condotta militare che li renda degni di pubblico encomio” come scritto nel regio decreto 7 gennaio 1922, numero 195.
A ospitare la caserma l’ex struttura dove fino a qualche anno fa operava un asilo nido.
Una prima manifestazione c’era stata nel maggio del 2016 quando era stato sottoscritto il contratto tra il maggiore Fabio Gobbi del reparto tecnico-amministrativo della guardia di Finanza del Lazio e un funzionario dell’ufficio tecnico del Comune di Arce. Naturalmente erano presenti anche i rappresentanti locali delle Fiamme Gialle, il colonnello Roberto Piccinini, il capitano Serena Mustica e il responsabile della Brigata di Ceprano luogotenente Mario Tiberia, il sindaco della cittadina e alcuni rappresentanti della giunta comunale.

Share Button