ARCE – Meriti e impegno. Decine di premi per gli studenti più competenti

ARCE – Merito ed impegno, decine di premi per i ragazzi di Arce.
Lunedì sera in piazza Umberto I si è tenuta la cerimonia di consegna delle borse di studio promosse dall’assessore alla Pubblica Istruzione Katia Germani. Il premio è stato attribuito a tutti gli alunni residenti che hanno preso il massimo dei voti agli esami di Stato della scuola secondaria di primo e secondo grado.
Nella sezione concorsi, sono stati premiati gli alunni: Fiorenza Pescosolido, Marco Antonelli, Marco Panzini e Gloria Reali; Asia Belfiore, Lorenzo Buttarazzi, Antonio Caretti, Asia Cocco, Valentina Colella, Camilla Compagnone, Lorenzo Corsetti, Marco Antonelli, Martina Malnati, Pierfrancesco Mollicone, Matteo Panciocco, Chiara Pescosolido, Flavia Polselli, Rossella Rosanova, Denisa Sugamosto e Mirko Turchetta. Altro riconoscimento prestigioso è stato attribuito alla classe IIB della scuola primaria che si è imposta nel concorso Conad “scrittori di classe”.
Gli studenti meritevoli all’esame di stato di terza media sono: Maria Cristina Cinelli, Davide Reali (votazione10/10 e borsa di studio di euro 100); Damiano Panciocco, Gianni Mirko Panzini, Chiara Saliu, Maria Sole Simonelli (votazione 10/10 con lode e borsa di euro 150).
Per l’esame di maturità con una votazione 100/100 ed una borsa di studio di euro 200 sono stati premiati: Giulia Marcoccio (Scientifico Frosinone), Sara Panzini (linguistico Sora) e Silvia Simonelli (linguistico Sora). Per le superiori non c’è stato nessun punteggio con la lode.
Durante la serata è stata consegnata ai familiari di Eleuterio Collemagno Bartolomei una targa ricordo alla memoria del funzionario comunale per l’impegno umano e professionale profuso nella comunità arcese.
Oltre agli alunni, hanno partecipato alla cerimonia numerosi docenti dell’istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” con il vicepreside Domenico Giannetti.

Share Button