FONTANA LIRI – Tutti a caccia di mini-discariche con la domenica ecologica

FONTANA LIRI – La giornata ecologica denominata “Le tre fontane” è fissata per domenica prossima, dalle 8.30 fino alle ore 14, nel piazzale antistante il parco del laghetto Solfatara. “Salviamo il nostro paese dai rifiuti abbandonati ma non dimenticati” è il messaggio che anima l’iniziativa ambientalista.
La manifestazione promossa e organizzata dai giovani Davide Simoni, Alessio Bove, Adriano Iafrate e Danilo Lucchetti, punta a bissare il successo delle passate edizioni quando si registrarono oltre cento presenze, con larga percentuale di giovani. Adesso si spera in un numero maggiore di volontari i quali dovranno munirsi di guanti, mascherine, bastoni uncinati e sacchi per l’immondizia. L’apprezzabile iniziativa si avvale del patrocinio del Comune e della collaborazione delle associazioni fontanesi.
La raccolta di rifiuti si concentra lungo le zone interne del paese, con bonifica anche delle mini discariche abusive a cielo aperto. La giornata, oltre la fase operativa, si prefigge di sensibilizzare i più giovani alla difesa dell’ambiente e alla scoperta della coscienza ecologista. Intanto gli organizzatori informano che on caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata a domenica 15 ottobre. Inutile dire che i solerti promotori e i partecipanti al “progetto pulizia” meritano un vivo elogio. Compiono, infatti, un servizio lodevole per la comunità e per il territorio.

Share Button