A Broccostella il convegno “Sviluppo dell’agriturismo e multifunzionalità dell’impresa agricola”

Si è svolto nei giorni scorsi, presso il Comune di Broccostella, il convegno promosso dal consigliere regionale Marino Fardelli: “sviluppo dell’agriturismo e la multifunzionalità dell’impresa agricola”,  convegno a cui ha partecipato, tra gli altri, la senatrice Maria Spilabotte. La senatrice Spilabotte ha così commentato: “E’ stata una iniziativa molto partecipata, estremamente utile ed interessante. Con questo convegno si è dato un supporto a tutti gli imprenditori del settore che hanno già maturato l’idea di investire per aprire un’attività oppure diversificare la propria attività agricola. Molti giovani si avvicinano all’agricoltura ed è bene far comprendere la multifunzionalità del settore. Lavorare in agricoltura, oggi, sembra essere il desiderio condiviso da molti, perché tante sono le opportunità offerte dai cosiddetti green jobs: non solo agriturismo ma anche nuove frontiere del biologico, degli agrichef o anche le fattorie didattiche che educano i bambini al rispetto della natura, sono solo alcuni dei nuovi mestieri dell’agricoltura che con un aumento record del 48% in tre anni hanno fatto salire a ben 113mila le aziende multifunzionali. Siamo di fronte a nuove frontiere di un settore che ha allargato i confini dell’imprenditorialità, aprendo a nuove opportunità occupazionali nella tutela ambientale e nell’energia rinnovabile. Senza contare che nella nostra provincia l’agriturismo può essere sviluppato ampiamente, data la forte vocazione culturale e le bellezze paesaggistiche della nostra terra. Parallelamente stanno aumentando sempre più le specializzazioni universitarie che direttamente riguardano l’agricoltura, poiché vi è richiesta di queste professionalità. Un importante settore di sviluppo sul quale che sia la regione Lazio, sia il governo sia l’unione europea, puntano con decisione investendo risorse e con adeguate politiche di incentivazione e sostegno”.

Share Button