ARCE – Una nuvola rosa invade la Valle. Prevenzione, una scelta di vita

ARCE – Una nuvola rosa ha invaso le vie della Valle. Grande successo per la passeggiata organizzata dall’associazione “Il Glicine” per sensibilizzare i cittadini sulla prevenzione del tumore al seno.
Sono state oltre duecento le persone che hanno aderito all’iniziativa che si è svolta in un clima festoso con la partecipazione di molte famiglie con i loro bambini.
L’evento era intitolato alla memoria di Donatella Mollicone, la signora cinquantunenne di Arce che nell’agosto scorso ha perso tragicamente la vita in un incidente stradale avvenuto mentre si recava sul posto di lavoro. Donatella era una sostenitrice de “Il Glicine” e soprattutto dell’importanza di fare prevenzione.
«La manifestazione – ha spiegato la responsabile della onlus Laura Catallo – ha avuto un’ottima riuscita, superando le nostre più rosee aspettative. E’ stato un momento di festa, di sana allegria e al tempo stesso di commozione per il ricordo di Donatella quando sono stati fatti volare in aria decine di palloncini rosa. “Il Glicine” – ha aggiunto la referente dell’associazione – ci tiene a ringraziare tutti quanti hanno contribuito alla riuscita di questo evento. In particolare un grazie di cuore a Francesca Compagnone, organizzatrice instancabile di Arce, all’amministrazione comunale, all’Atletica Arce, al mulino Polselli, ai commercianti arcesi che ci hanno sostenuto, alla famiglia Marcoccio e per il dolce finale alla Pasticceria Marano».
Durante la manifestazione c’è stato anche il tempo per approfondire diversi aspetti della straordinaria importanza che riveste la prevenzione che sono stati curati dalle dottoresse Angela Vettraino e Marano Francesca.

Share Button