ARCE In maggioranza è nero… asfalto

Piovono critiche: Il rifacimento del manto stradale provoca contrasti all’interno della giunta Simonelli. Di Palma contro la collega Germani: mancanza di coordinamento e programmazione. «Poi parliamo di coesione!»

Le nuove strisce pedonali di Arce

ARCE – Bitumazione strade, malumori anche in maggioranza.
Il rifacimento del manto stradale delle vie Marconi e Stazione continua a far discutere. Dopo il duro affondo del locale Meet Up “Arce a 5 Stelle” è l’assessore ai Lavori Pubblici a prendere posizione. E lo fa puntando il dito contro la collega di giunta Katia Germani e le modalità adottate dalla stessa nella realizzazione degli interventi.
«Non riesco a comprendere – ha detto l’assessore Dario Di Palma – il motivo per cui nessuno sapesse di questi lavori. E ancor peggio – ha aggiunto  – perché l’assessore al Bilancio Katia Germani, che ne era a conoscenza, non abbia sentito l’esigenza e il dovere di coordinarsi, non dico con me, ma almeno con l’ufficio tecnico. Il rifacimento del manto stradale, soprattutto nel tratti dei plessi scolastici, era una grossa opportunità per il nostro comune. Con un minimo di programmazione – spiega ancora l’assessore – avremmo potuto approfittare di questo intervento per creare dei passaggi interrati sottostrada per i cavi della fibra ottica. C’è infatti un importante progetto che riguarda il nostro paese e soprattutto l’Istituto Comprensivo. Tra pochi giorni, quando l’avanzamento dei lavori della Telecom arriveranno verso il centro del paese, bisognerà rompere l’asfalto appena realizzato per poter consentire il passaggio della rete ad altissima velocità. Tutto ciò poteva essere benissimo evitato. Questo modo di fare – ha concluso Di Palma – non mi piace e non appartiene ai valori di coesione a cui si ispira l’azione della nostra amministrazione».
Intanto proprio ieri mattina è stata ultimata la segnaletica orizzontale e verticale del tratto interessato. Davanti all’ingresso delle scuole medie sono state collocate delle strisce pedonali ad alta visibilità con un fondo rosso. Nel piazzale della scuola primaria sono stati realizzati alcuni stalli di sosta per gli scuolabus ed è stato istituito un senso unico di marcia nella piccola strada di collegamento che da via Magni conduce a via Marconi.

 

 

Share Button