FONTANA LIRI – Sport e gastronomia: così rivive il borgo medievale

FONTANA LIRI – L’associazione culturale “Il Castello” presieduta da Eloisa Iafrate e la compagnia teatrale “Palco Oscenico” guidata da Gianpio Sarracco, hanno organizzato per venerdì “Castrum Fontanae, polenta e non solo…” simpatica manifestazione itinerante giunta all’ottava edizione. Con la collaborazione di Giudo Iafrate e Sebastiano D’Ammassa, un gruppo di giovani locali è impegnato per la migliore riuscita della manifestazione. Il suggestivo borgo medievale, per l’occasione, si veste a festa per ricevere gli ospiti. Il giorno festivo coincide con la ricorrenza dell’Immacolata e, sull’onda del successo delle passate edizioni, sono attesi molti visitatori, attratti dalla spettacolare passeggiata lungo le viuzze del paese addobbate con luci e colori, in un clima dal sapore natalizio. Piatto forte della manifestazione la degustazione della polenta servita con spuntature, broccoletti e salsicce, oltre le altre numerose specialità tradizionali.
Alle 10 gli amanti del trekking si potranno cimentare in un percorso che parte dal laghetto Solfatara di Fontana Liri Inferiore per arrivare al Borgo superiore. L’inizio della manifestazione è prevista alle 11.30, con l’inaugurazione dei presepi realizzati dagli artigiani locali.
Alle 12.30 quindi il percorso gastronomico con la “polentata” e i tanti sapori della cucina locale. Durante l’intera giornata la kermesse sarà allietata da spettacoli teatrali all’aperto. In caso di pioggia gli organizzatori comunicano che la festa sarà rinviata a domenica 10 dicembre. Per informazioni sull’aspetto organizzativo, è possibile consultare il sito web: ilcastello.fontanaliri@gmail.com

Share Button