ARCE – Il fascino eterno della poesia. Torna “Parole d’Autore”

ARCE – La rassegna letteraria “Parola d’Autore sabato si trasferisce ad Arce. L’appuntamento, nato su idea del consigliere comunale di Arpino Rachele Martino, si terrà alle 16.30 presso la sala del Muso “Gente di Ciociaria”. Protagonista dell’evento sarà la silloge di Emanuela Patriarca “I Sogni Penduli”. L’evento si aprirà con i saluti del sindaco di Arce, Roberto Simonelli; a seguire l’intervento della delegata alla Cultura Rachele Martino e del presidente del Comitato arpinate della società Dante Alighieri Enrico Quadrini. Interverranno Marcello Carlino, docente de La Sapienza di Roma, lo scrittore Emanuele De Luca, il regista Aureliano Amadei e Mattia Leonbruno, editore e presidente della Fondazione Mario Luzi.
«Mi piace sottolineare con soddisfazione come la rassegna che in questi anni ha dato voce agli autori di tanti romanzi, si affaccia sullo sconfinato mondo della poesia», dice Rachele Martino.

Share Button