ARCE – Editoria e media. Apre i battenti la prima scuola di scrittura

ARCE – Nasce in Ciociaria la prima scuola di scrittura creativa grazie al successo delle prime due edizioni del premio letterario internazionale “Città di Arce”. In poco più di due anni, infatti, la letteratura ed i suoi linguaggi hanno trovato nel territorio provinciale spazi di espressione significativa, ai quali hanno partecipato già centinaia di persone e diverse associazioni. L’intenzione è quella di arrivare a formare allievi per operare a tutto tondo nel mondo dell’editoria e dei media.
Il progetto punta all’ammissione di 20 partecipanti e vede la condivisione tra l’associazione “Arcanum e Fregellae”, la società Dante Alighieri, l’università popolare Conscom, il Circolo della Stampa provinciale e il sostegno dell’agenzia nazionale on line Primapaginanews. La scuola assicurerà la formazione, non solo a chi desidera migliorare le proprie capacità di scrittura o imparare i fondamenti della narrazione, della saggistica, della poesia, ma anche a chi sia interessato a conoscere il settore editoriale, il giornalismo, i media ed il loro funzionamento.
Grazie alla collaborazione con la struttura operativa del premio letterario, che tra l’altro riserverà una sessione agli allievi più meritevoli, la scuola consentirà ai partecipanti di confrontarsi con scrittori, giornalisti, docenti universitari, poeti, sceneggiatori, pubblicitari ed altre professionalità. Le prime informazioni possono essere ottenute scrivendo a info@premiocittadiarce.com oppure a scritturacreativa@conscom.it

Share Button