ARCE – Microchip gratuiti grazie all’ente montano

ARCE – L’appuntamento è fissato per domenica 25 febbraio ed è rivolto a tutti i proprietari di cani che non abbiano ancora provveduto ad applicare ai loro animali il microchip previsto dalla legge.
La giornata dedicata alla microchippatura gratuita si svolgerà dalle 9 alle 13 ad Arce, presso i locali della XV Comunità montana Valle del Liri, che la organizza in collaborazione con il Corpo forestale montano, l’Accademia Kronos di vigilanza zoofila ambientale e la Congeav (Corpo nazionale guardie ecologiche ambientali volontarie). In contemporanea l’ente montano ha organizzato la stessa iniziativa anche a San Vittore del Lazio.
Possono partecipare proprietari di cani che risiedono in tutti i Comuni che fanno parte del comprensorio della Comunità montana.
«L’ente è impegnato, attraverso campagne di sensibilizzazione e interventi specifici, nella lotta contro un fenomeno annoso come il randagismo, che anche nel nostro territorio è causa di numerosi disagi e problematiche – spiega il presidente Gianluca Quadrini -. Sono sicuro che molti concittadini risponderanno positivamente a questo appuntamento per contribuire all’iniziativa».
Il microchip è obbligatorio per legge e la mancata apposizione comporta una sanzione amministrativa da un minimo di 154 a un massimo di 1.540 euro.
Per ulteriori informazioni sull’iniziativa del 25 febbraio prossimo si può contattare il responsabile delle Guardie montane Lorenzo Marchione al numero 329.2984091 o il presidente dell’Accademia Kronos Armando Bruni al numero 327.2472533.

Share Button