ARCE – Nascondeva la droga in casa. Arrestato dai carabinieri

ARCE – Nasconde la droga in casa e viene arrestato. E’ successo ad Arce. A finire in manette è stato F.Q., 40 del posto, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri della stazione di Arce nell’ambito delle attività finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. F. Q. evidentemente era tenuto sotto controllo ed è stato arrestato in flagranza di reato. Adesso dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Dopo una perquisizione eseguita presso l’abitazione dell’uomo nell’immediata periferia del paese, i carabinieri trovavano all’interno della camera da letto 87 grammi di hashish, 42 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. A quel punto inevitabile l’arresto da parte degli uomini del tenente Tamara Nicolai, comandante della compagnia di Pontecorvo, e del maresciallo Gaetano Evangelista, comandante della stazione di Arce.
L’arresto è stato convalidato ma F.Q. è tornato in libertà con obbligo di firma. A difenderlo l’avvocato Gianpiero Vellucci che ha dimostrato che non c’è prova di spaccio.

Share Button