FONTANA LIRI – Verso il voto. Nominati presidenti e scrutatori

FONTANA LIRI – E’ già in moto la macchina organizzativa in vista delle elezioni politiche del 4 marzo per i rinnovi della Camera, del Senato e del Consiglio regionale. Per la nomina degli scrutatori si è riunita, nei locali della sede municipale di viale XXIV Maggio, con l’assistenza della segretaria Arianna Pagani, la commissione elettorale, presieduta dal sindaco Gianpio Sarracco, unitamente ai consiglieri di maggioranza Cristiano Grimaldi e Piero Landini, per la minoranza Luigi Bianchi.
Quattro i seggi elettorali predisposti: il numero 1 in via XXIV Maggio, scuola elementare, presidente Fausto Zuffranieri, scrutatori Manuela Proia, Maurizio Valletta, Riccardo Venditti, Massimo Parravani; il numero 2 in viale XXIV Maggio, presidente Luca Zuffranieri, scrutatori Sebastiano D’Ammassa, Sara Liccardo, Rita Capuano, Luana Colasanti; il numero 3 in piazza Guglielmo Marconi a Fontana Liri Superiore, ex scuola elementare, presidente Alessia Proia, scrutatori Davide Di Stefano, Marilena Capuano, Francesco Agazzi, Marco Bianchi; il numero 4 in via San Salvatore, ex scuola elementare, presidente Antonella Bianchi, scrutatori Jessica Ventura, Niccolò Venditti, Alessandro Proia, Daniela Chiapponi.
Gli elettori per la Camera e per il Consiglio regionale del Lazio sono 2.370 (1.166 uomini e 1.204 donne), per il Senato sono 2.234 (1.191 uomini e 1.143 donne). Come è noto, i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23. Lo spoglio per Camera e Senato avverrà subito dopo la chiusura delle votazioni. Lunedì 5 marzo, alle 14, inizierà lo spoglio delle schede per il Consiglio regionale.

Share Button