ARCE – Tempi d’attesa delle vaccinazioni. Mamma scrive ai vertici dell’Asl

ARCE – Una mamma di Arce ha scritto all’Asl di Frosinone sui tempi di attesa per vaccinare il proprio bambino.
«Lo scorso 26 gennaio – spiega la donna – mio figlio di 2 anni ha effettuato la vaccinazione, prima dose meningococco B, presso il centro vaccinazioni di Sora e non mi è stato consentito di prenotare il successivo appuntamento a causa di un ipotetica riorganizzazione che stabilisce, per i residenti del comune di Arce, di doversi rivolgere al centro vaccinazioni di Isola del Liri».
Nella lettera la donna aggiunge: «Solo il 13 marzo sono riuscita a contattare il centro di Isola del Liri dove mi è stata indicata la prima data utile: il tre dicembre 2018. Quasi 10 mesi dopo la prima dose».
Sconcertata la mamma chiede pubblicamente ai vertici Asl un nuovo appuntamento, in tempi più ristretti anche in altro centro vaccinale Pediatrico del Distretto C, per poter effettuare la vaccinazione in programma del proprio bambino.
Qualora ciò non fosse possibile la mamma di Arce chiede delle garanzie con le quali si certifichi che l’esito della specifica vaccinazione sia comunque garantita anche qualora il richiamo vaccinale (2° dose) venga effettuato con tempi molto lunghi. Inoltre la donna chiede di sapere se si è nella condizione di certificare la regolarità delle vaccinazioni ai fini dell’iscrizione alla scuola pubblica.

Share Button