FONTANA LIRI – Anziano si toglie la vita a casa. Il figlio fa la tragica scoperta

FONTANA LIRI – Non aveva superato il dolore per la morte della moglie, avvenuta un anno fa. Ieri A.I., 79 anni, si è tolto la vita nella propria abitazione in via Casale a Fontana Liri Superiore. L’uomo viveva nella casa che non aveva voluto abbandonare neanche dopo la dipartita dell’amata consorte. A nulla sono valse le richieste dei tre figli di recarsi a vivere da loro. L’uomo era in preda a una profonda amarezza. Mite e riservato, negli ultimi tempi A.I. si era chiuso in se stesso. La notizia della morte si è sparsa presto in paese, dove la famiglia è conosciuta. La tragica scoperta è stata fatta dal figlio che spesso chiamava il genitore. Ieri mattina, invece, il telefono è rimasto muto. Allora il figlio si è recato in via Casale e, notata la porta aperta del capannone accanto alla casa, si è trovato di fronte all’insano gesto del padre. Sul posto i carabinieri di Arce. I funerali oggi alle 14.00 nella chiesa di Santo Stefano.

Share Button