FONTANA LIRI – Pericoli in agguato nelle palazzine popolari di via Gorizia

FONTANA LIRI – In via Gorizia, condominio Ater, i residenti delle palazzine A e B lamentano il mancato intervento di manutenzione. Da circa quattro mesi chiedono la riparazione di un tombino della rete fognaria situato nel piazzale ingresso condominiale. Ma inutilmente. A causa delle piogge, il chiusino ha ceduto creando una voragine che tende ad allargarsi  in maniera preoccupante. La richiesta d’intervento da parte dei responsabili del condominio è stata inviata alla gestione manutenzione Ater e, per conoscenza, anche al sindaco Gianpio Sarracco.
Un altro pericolo denunciato riguarda il distacco di un terminale di una gronda presente all’ultimo piano della palazzina B. Il pericolo è intuibile dal momento che una parte della grondaia è sospesa in aria e potrebbe staccarsi. Per questo motivo la zona sottostante, adibita a parcheggio, è stata delimitata con nastro segnaletico. Per iscritto e anche via telefono i residenti hanno chiesto un intervento urgente. La supplica però ha prodotto solamente la visita di un funzionario Ater che ha preso visione dell’entità dei danni. Poi, purtroppo, tutto è rimasto lettera morta. Ora si spera in una rapida soluzione dei problemi evidenziati dai residenti preoccupati.

Share Button