ARCE – Il recordman Raniero Testa realizza uno spot in Ciociaria

Il recordman Raniero Testa originario di Arce

ARCE – Ad Arce, in località Zingardama, due ettari di terreno faranno da location a una cinque-giorni di corso sulla sicurezza e sul maneggio delle armi. Ad organizzarla il recordman Raniero Testa. Un’area “temporanea”, per un evento internazionale che si svolgerà da domani fino a mercoledì. Arriveranno tecnici di altissimo livello dalla Svezia e dagli Stati Uniti e insieme a Raniero Testa, recordman mondiale di tiro sia al volo sia a terra (è nel guinness dei primati) e testimonial di numerose aziende mondiali di settore a cominciare dalla Winchester che lo ha nominato ambasciatore e che a lui ha dedicato un fucile (Winchester SX3 “Raniero Testa”), istruiranno gli armieri d’Italia.
Raniero, da tempo una star mondiale, ha deciso di fare scuola a tutti gli armieri d’Italia per far loro apprendere il metodo di tiro sicuro ed efficace. Il corso, a circuito chiuso, non è aperto al pubblico. Viene organizzato per la prima volta il Ciociaria grazie al campione arcese che, seppure corteggiato in tutto il mondo, ha deciso di onorare la sua terra. Sarà un confronto tra i vari metodi di tiro. Raniero poi, domenica 24 sarà protagonista di un video, un international spot promo con cameramen e giornalisti provenienti da sette nazioni. Il video sarà incentrato su di lui, sulle sue performance di tiro, sulle quali ci sarà uno studio. Raniero è un talento puro, naturale, istintivo uno capace di colpire dei bersagli mentre è bendato e che a cento metri spegne una sigaretta in bocca a una persona. Ha scelto di raccontare le sue capacità non all’estero, ma nella sua terra, con quel che ne consegue anche a livello di ricaduta sul territorio. Il suo nome entrerà nella storia. Di sicuro oggi è l’uomo più corteggiato e ammirato nel settore delle armi.

Share Button