ARCE – Il rock-folk di Lorenzo Kruger apre la festa della birra

ARCE – Da oggi fino a domenica ad Arce, in località Sant’Eleuterio, si terrà la prima festa della birra e dello street food.
Vittorio Milite, presidente dell’associazione “Arx”, nata con lo scopo di promuovere il territorio e favorire una sana aggregazione giovanile, presenta l’iniziativa, organizzata dalla stessa associazione, come la prima di una serie di eventi che coinvolgeranno la cittadina della valle del Liri nei prossimi mesi.
La manifestazione vuole inaugurare la stagione estiva ad Arce all’insegna del divertimento e della buona musica. Nelle cinque serate abbiamo cercato di proporre un programma musicale ricco e stimolante. Si passa, infatti, dal folk rock impegnato di Lorenzo Kruger (stasera) al blues partenopeo dei “Blue Stuff” (domani), attraversando le interpretazioni più celebri di “Cristiano e la Pork band” con i suoi mitici successi in dialetto ciociaro (venerdì) fino alle cover degli “Spazio Vasco” (sabato 30).
L’ultima serata (domenica), andrà in scena il rock ciociaro dei “Rock Ola” e “The black dogs”. Ovviamente, nelle cinque serate non mancherà la buona birra e l’intrattenimento per i più piccoli.
Si parte questa sera con Lorenzo Kruger, autore e cantante delle canzoni dei Nobraino, originale band rock folk romagnola. Lorenzo, noto al grande pubblico pe la partecipazione al concertone del “Primo Maggio”, proporrà uno spettacolo piano e voce, con le canzoni più belle dei Nobraino, in una veste inedita tra il teatro e lo spettacolo musicale. Un appuntamento da non perdere.

Share Button