ROCCA D’ARCE – Al via i lavori al pozzo Giardini. Una risposta alla carenza d’Acqua

ROCCA D’ARCE – «Un altro importante obiettivo raggiunto dall’amministrazione nel preminente interesse pubblico riguardante l’approvvigionamento dell’acqua per Rocca d’Arce e i Comuni vicini». Con queste parole il sindaco Rocco Pantanella accoglie l’inizio dei lavori per la realizzazione di un pozzo in località Giardini a uso Acea Ato 5. Già lo scorso 22 maggio il consiglio comunale si era espresso con parere favorevole all’accordo siglato tra Sto-Ato5, la società Acea e il Comune per la realizzazione di quest’opera.
«L’amministrazione da sempre è sensibile e attenta all’approvvigionamento dell’acqua e intende perseguire ogni inutile e proficua iniziativa idonea alla risoluzione di tutte le problematiche inerenti la carenza, totale e parziale, del flusso idrico nel territorio comunale – dice il sindaco -. Gli scopi prioritari che questa amministrazione intende realizzare sono quelli dell’autosufficienza dell’approvvigionamento idrico sul territorio comunale. E’ importante porre in essere ogni azione utile, anche in sinergia con i comuni limitrofi e con lo Sto e Acea Ato 5, finalizzata alla risoluzione dei problemi idrici di tutti i territori».
Un’importante opera, che permetterà ai residenti di Rocca d’Arce e dei paesi limitrofi di poter beneficiare di nuove risorse idriche per scongiurare i periodi di emergenza registrati in passato.

Share Button