ARCE – Il “Beer party” è un successo. Posticipata la chiusura

ARCE – Grande successo per la prima edizione del “Beer party” ad Arce, organizzata dall’associazione “Arx”. Le prime quattro serate hanno registrato una grande partecipazione di pubblico, circa duemila persone hanno affollato piazza Sant’Eleuterio nella serata di venerdì per assistere allo spettacolo di “Cristiano e la Pork Band”. Stesso successo per gli “Spazio Vasco” che si sono esibiti interpretando i successi del rocker emiliano.
Questa sera sarà il turno dei “Rock Ola” e “The black dogs”.
Gli organizzatori Vittorio Milite, presidente dell’associazione “Arx”, e Andrea Colantonio sull’onda dell’entusiasmo per il successo, registrato nelle prime serate, hanno deciso di prolungare la festa a domani. Andrea Colantonio conferma che «la grande partecipazione di pubblico, nelle prime quattro serate, ci ha convinto a prolungare per un’altra serata la manifestazione. Lunedì sera ci saranno i “Mistura Fina” nella cornice di piazza Sant’Eleuterio. Saranno i cinque musicisti ciociari a chiudere la kermesse musicale che ha ofefrto ai giovani di Arce buona musica e sano divertimento».
Vittorio Milite, a nome dei giovani dell’associazione Arx, ribadisce che «l’obiettivo che ci eravamo prefissati per la manifestazione è stato pienamente raggiunto. Abbiamo fatto rivivere la piazzetta di Sant’Eleuterio e aperto la stagione estiva in paese, all’insegna della buona musica, spaziando dalla poesia musicale “impegnata” di Kruger al cabaret ruspante di “Cristiano e la Pork band”. Con questa manifestazione e le altre che seguiranno, vogliamo offrire per tutta l’estate ai tanti giovani e meno giovani che non hanno possibilità di andare in vacanza un sano divertimento, dando la possibilità a tutti di trascorrere qualche ora in allegria. Per questo ringrazio gli sponsor e i giovani che volontariamente hanno dato il loro contributo affinché tutto andasse per il meglio».

Share Button