FONTANA LIRI – “Note verso il cielo” Maria Luigia Borsi porta in piazza la grande lirica

FONTANA LIRI – C’è la febbrile attesa per la XII edizione del concerto di musica lirica organizzato dall’associazione “Fontana Liri…ca” sodalizio guidato dal direttore Moreno Bianchi. L’evento è in programma domenica alle 21.30 nella suggestiva piazzetta antistante la chiesa di Santo Stefano, nel cuore del centro storico. Con il patrocinio della Regione Lazio e dell’amministrazione in scena Maria Luigia Borsi, celebre soprano, ambasciatrice del bel canto, cittadina onoraria del paese. Di recente la cantante ha duettato con Andrea Bocelli nell’opera “La vedova allegra” di Franz Lehar. Al suo fianco ci sarà il famoso tenore Antonello Palombi, protagonista dell’Otello di Giuseppe Verdi nel teatro Biwako Hall in Giappone e Andrea Scénier al San Carlo di Napoli. Sul palco poi il baritono Devid Cecconi, presente nel cast di Giovanna D’Arco (Giacomo) per l’apertura della stagione lirica della Scala di Milano.
La manifestazione intitolata “Note verso il cielo…” è anche un doveroso ricordo dell’ex sindaco Giuseppe Pistilli, scomparso di recente, primo ideatore dei concerti di musica lirica. La kermesse si distingue soprattutto per la presenza di artisti di fama mondiale. Maria Luigia Borsi rappresenta, per il nostro territorio, un’eccellente promozione turistica. La cantante dimostra il legame con il suo paese di origine, una terra di ricordi, dove ha trascorso gli anni della fanciullezza, circondata dall’affetto dei nonni Giuseppe ed Anna e dalla madre Giustina Signore che, guarda caso, è nata nella stessa casa dell’attore Marcello Mastroianni.
Spettacolo nello spettacolo poi, il concerto si avvale della presenza del duo Baldo, formato da Bad Repp con il suo magico violino e da Aldo Gentileschi fantasioso pianista. Degna di nota la partecipazione di David Boldrini, eclettico compositore e virtuoso organista. Novità la presenza del colo polifonico Collegium – Vox Angeli, gruppo nato a Castelliri, che, ormai, si è imposto nei più importanti palcoscenici italiani.

Share Button