ARCE – “Cicero Award” David Pratelli ritira il premio

ARCE – Nella sede della XV Comunità Montana “Valle del Liri” si è tenuto un importante incontro con il noto attore e imitatore David Pratelli, vincitore del “Cicero Award 2017”, il premio nazionale ideato dal dottor Piero Iafrate in collaborazione con la XV Comunità Montana “Valle del Liri” e con la Fondazione Marco Tullio Cicerone.
Il premio è stato consegnato nella sala consiliare del Comune di Ponsacco, in provincia di Pisa, in quanto Pratelli a dicembre scorso era stato impossibilitato a ritirare il premio assegnatogli in Ciociaria. In quell’occasione, infatti, era impegnato nella sua tournée invernale. Nel 2002 l’attore ha vinto il campionato italiano degli imitatori nel varietà “Sì è proprio lui” condotto da Luisa Corna in prima serata su Rai Uno con la regia di Pier Francesco Pingitore, che gli è valso un contratto in Rai. Le sue imitazioni più celebri: Galeazzi, Buzzanca, Sensi, Berlusconi, Capello, De Sica, Celentano e Vespa. Ha partecipato anche alle trasmissioni Rai “Uno di noi” e “Di tutte di più” e al “Derby del cuore”.
Nel suo intervento, il presidente della XV Comunità Montana “Valle del Liri” Gianluca Quadrini ha voluto a sottolineare che il premio “Cicero Award” serve a valorizzare le attività culturali e artistiche anche oltre i confini locali. In occasione dell’incontro, l’imitatore David Pratelli è stato omaggiato dal presidente Gianluca Quadrini del volume “Gente di Ciociaria”.

Share Button