FONTANA LIRI – Lavori in corso alla scuola media. E la palestra sarà riscaldata

FONTANA LIRI – La chiusura estiva ha reso possibile in questi giorni l’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della scuola media di via Nicola Parravano. Per la realizzazione delle opere programmate, l’amministrazione comunale del sindaco Gianpio Sarracco ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Lazio di circa 300.000 euro sulla base del progetto preliminare, firmato dall’ingegner Daniele Capuano, responsabile dell’ufficio tecnico comunale. Il progetto esecutivo, invece, è stato redatto dall’ingegner Vincenzo Posta e dagli architetti Paola Quadrozzi e Vincenzo Tomassi, dello studio “Paesaggio, architettura e ingegneria” di Aquino.
La gara di appalto, di concerto con la centrale unica di committenza “Unione cinque città”, è stato assegnata alla ditta Cogema srl di Cassino (direttore tecnico di cantiere Athos Andreotti).
In sintesi, i lavori riguardano il consolidamento delle tamponature con adeguamento della struttura alle nome antisismiche, oltre che la tinteggiatura esterna ed interna delle pareti, la realizzazione di nuovi bagni, la riqualificazione energetica attraverso la realizzazione di un “cappotto” termico. Inoltre nuove porte e finestre e adattamento dell’impianto termico esistente.
Non solo. La palestra della scuola sarà dotata, finalmente di un impianto di riscaldamento, con bagni provvisti di acqua calda. Saranno attivati poi gli spogliatoi-docce. Prevista, infine, una porta di separazione tra l’edificio e la palestra, così quest’ultima potrà essere utilizzata anche fuori dall’orario scolastico in modo da rappresentare per gli alunni una valvola di sfogo, senza interferire con la normale attività scolastica.
Le tre aule in disuso, saranno impiegate come magazzino deposito. Come si evince, si tratta di lavori importanti e necessari per l’edificio scolastico e per la stessa sicurezza degli studenti.

Share Button