FONTANA LIRI – Cordoglio in paese per la scomparsa di Tonino Sarracco, padre del sindaco

FONTANA LIRI – Profondo cordoglio ha suscitato in paese la prematura scomparsa di Nicolantonio Sarracco, settant’anni, pensionato delle Ferrovie, padre del sindaco Gianpio Sarracco.
Originario di Benevento, ormai fontanese di adozione, Tonino, così chiamato dagli amici, è stato per trentasei anni il responsabile della stazione ferroviaria di Fontana Liri superiore. Persona di sani principi morali e religiosi, era noto a tutti per la generosità e l’attaccamento ai valori della famiglia e dell’amicizia. Sensibile verso il prossimo, si è sempre distinto per la socievole disponibilità.
La sua scomparsa lascia nel profondo dolore la moglie Iliana Patriarca, gli adorati figli Gianrico, Gianpio e Giuliano, le nuore Benedetta, Katj e Francesca e i tanti amici che hanno apprezzato la sua educazione e la sua lealtà.
I funerali, officiati dal parroco don Pasqualino Porretta, si svolgeranno oggi alle 15 nella parrocchia di Santa Barbara.

Share Button