ARCE – Accademia PA Valle del Liri, tutto esaurito per la terza giornata formativa ad Arce. Quadrini: ”La formazione è utile per evitare la paralisi della PA”

ARCE – Si è svolta il 19 marzo scorso ad Arce la terza Giornata Formativa organizzata dall’Accademia della P.A. ‘Valle del Liri’ presso la sede della XV Comunità Montana. Gli argomenti trattati sono stati gli adempimenti in materia di personale, definizione del nuovo assetto delle P.O e contrattazione decentrata 2019.
A presiedere è stato il Presidente della XV Comunità Montana “Valle del Liri” ing. Gianluca Quadrini, a portare i saluti istituzionali Piergianni Fiorletta Membro Ufficio di presidenza ANCI Lazio, mentre relatore il Dott. Adriano Marini già Segretario Generale.

Sostenuta la partecipazione anche stavolta da parte del personale dei dipendenti pubblici dei Comuni del territorio che hanno ottenuto l’attestato di partecipazione in formato digitale. Questo testimonia la validità dell’iniziativa e l’importanza dei temi richiesti calibrati sul fabbisogno formativo della Pubblica Amministrazione alla quale servono competenze organizzative, manageriali e tecnologiche per gestire al meglio i cambiamenti.

Il presidente Quadrini ha tenuto a ringraziare tutti gli organizzatori, gli illustri relatori e i partecipanti. ”Come ente di area vasta -ha dichiarato- abbiamo deciso di dar vita a questo progetto, per offrire un servizio utile a Comuni ed Enti aderenti. Soltanto la formazione può evitare la paralisi della Pubblica Amministrazione bloccata da innumerevoli adempimenti burocratici. Numerose sono i servizi in convenzione intrapresi già con diversi Comuni del circuito montano Valle del Liri, anche di supporto per la gestione coordinata del servizio di assistenza economico finanziario nell’ottica del risparmio di spesa e per esigenze specifiche la cui carenza di risorse e di organico impedisce lo svolgimento e la funzione di servizi essenziali”.

Share Button