ARCE – “Gli occhi verso il cielo” musica e poesia. Grande attesa per l’evento patrocinato dalla XV Comunità Montana e dalla Fondazione Cicerone, si terrà domani 25 aprile.

ARCE – Grande attesa per domani, 25 Aprile, ad Arce presso la Chiesa di SS Pietro e Paolo dove alle ore 18.30, si terrà l’evento dal titolo “Gli occhi verso il cielo” Musica e Poesia. La manifestazione è stata patrocinata dalla XV Comunità Montana “Valle del Liri” e dalla Fondazione “Marco Tullio Cicerone”.
Voce recitante della manifestazione musicale sarà quella di Milena Miconi, attrice teatrale, televisiva e di cinema dove ha ricoperto diversi ruoli, nonché modella nota per aver partecipato a diversi programmi televisivi; Soprano sarà Tania Di Giorgio, grande talento musicale, che vanta un’intensa attività concertistica in campo nazionale ed internazionale. Il suo repertorio spazia da quello barocco a quello prettamente lirico. Ha lavorato in diversi spettacoli teatrali ed ha ricevuto diversi riconoscimenti ed attualmente è Direttore artistico del “Menotti Art Festival Spoleto”; al pianoforte invece, Giuseppina Iannotta, apprezzata pianista solista, che nella sua interessante carriera ha all’attivo numerose partecipazioni ad eventi musicali nazionali spaziando in un vasto repertorio; è stata ed è promotrice di attività atte allo sviluppo culturale del territorio con l’obiettivo di individuare e promuovere giovani talenti e dal 2016 è Direttore artistico del festival Internazionale “Severino Gazzelloni”, nonché direttore della Fondazione Marco Tullio Cicerone; poi, al violino Simona Bruno, violinista e violista classica che affianca l’attività didattica con quella di concertista, oltre che quella di collaboratrice presso Rai-Mediaset, ai testi per Rai 1-Rai Movie ed è stata anche vincitrice di concorsi di poesie.
Ospite d’onore sarà la cantante, produttrice discografica e regista Giovanna Nocetti autrice di intense pagine di musica sacra, alcune delle quali verranno eseguite in prima assoluta in occasione del concerto ad Arce, mentre a condurre il prestigioso evento ciociaro, Massimo De Santis.

Share Button