ELEZIONI 2019/ARCE – Verso il voto. Sugamosto ha deciso. Sarà al fianco di Luigi Germani

ARCE – A poche ore dalla presentazione delle liste per il rinnovo del consiglio comunale di Arce (il termine ultimo scadrà domani alle 12), il quadro descritto negli ultimi giorni appare immutato. Salvo sorprese dell’ultima ora, non è stata possibile nessuna ricomposizione all’interno dell’ex maggioranza guidata dal dottor Roberto Simonelli.
Ad oggi, i candidati alla carica di sindaco espressione della maggioranza nata dalle urne nel 2014 sono Maria Lucia Forte (“Arce più forte”), Sara Simone (“Arce Futura”) e Katia Germani.
La crisi interna alla ex maggioranza che ha portato alla fine anticipata dell’amministrazione si è acuita dopo l’annuncio della candidatura dell’avvocato Maria Lucia Forte con la lista della maggioranza uscente. Probabilmente l’indicazione dell’avvocato Forte, come già anticipato, ha determinato l’allontanamento dell’ex vicesindaco Gianfranco Germani e dell’assessore Dario Di Palma, entrambi tra i successori accreditati del sindaco Simonelli.
Al contrario, la lista guidata da Luigi Germani “Insieme per Arce democratica”, sostenuta da Sisto Colantonio e Sara Petrucci, si è ulteriormente rinforzata con l’ingresso dell’ex consigliere di maggioranza Domenico Sugamosto, sostenitore, in un primo momento, della candidatura a sindaco della dottoressa Germani. Sugamosto, consigliere comunale dal 2009, è stato anche vicesindaco, nella precedente consiliatura, della giunta del dottor Simonelli. A marzo è stato tra i sette consiglieri che, con le proprie dimissioni, hanno portato allo scioglimento del consiglio comunale. Ora, dopo l’adesione di Dario Di Palma, assessore uscente della giunta Simonelli, quella di Domenico Sugamosto nella lista “Insieme per Arce democratica”, accredita sempre più le quotazioni di Luigi Germani.

Share Button