FONTANA LIRI – Due seggi traslocano. Ecco presidenti e scrutatori

FONTANA LIRI – Partita la macchina organizzativa per le elezioni di 26 maggio. A Fontana Liri non si vota per le comunali, ma solo per le europee. Possono farlo tutti i cittadini iscritti al registro elettorale del Comune che abbiano compiuto 18 anni.
Il 3 maggio scorso, intanto, è stato nominato l’elenco degli scrutatori, dopo la riunione della commissione presieduta dal sindaco Gianpio Sarracco, con l’assistenza della segretaria Arianna Pagani. Presenti i membri effettivi Cristiano Grimaldi, Piero Landini, consiglieri comunali di maggioranza, e Luigi Bianchi in rappresentanza della minoranza.
Quattro i seggi. Nella sezione numero 1 (scuola materna di viale XXIX Maggio) il presidente di seggio è Fausto Zuffranieri, gli scrutatori sono: Ilaria Bianchi, Elisa Iafrate, Carolina Nirchi e Vanessa Valletta.
Per la sezione 2 (stesso edificio della materna) presidente Luca Zuffranieri, scrutatori Giovanna Andreozzi, Alessandro Bianchi, Alessio Bianchi, Luana Colasanti. All’ultimo momento, a causa di riscontrate criticità strutturali, sono stati soppressi i seggi elettorali dell’ex scuola elementare di Fontana Liri superiore, presidente Alessia Proia, scrutatori Enrica Lucchetti, Alessandro Proia, Stefano Proia, Milena Rea, e della elementare di via San Salvatore, presidente Antonella Bianchi, scrutatori Federica Capuano, Ciro Gaeta, Paola Massari, Mirka Nardozzi. Gli elettori di queste due sezioni dovranno recarsi nei locali del centro polifunzionale di via Fiume. Si vota domenica 26 maggio dalle 7 alle 23. Subito dopo la chiusura dei seggi si procederà con le operazioni di spoglio. In paese si prevede una buona affluenza.

Share Button