SPORT/CALCIO ALLIEVI – Ecco la finale del “De Santis”. Domani alle 20.30 in campo Atletico Supino Frusino e Cassino. Hanno partecipato alla 38esima del torneo anche Arce e Pro Calcio Isolaliri

ARCE/FONTANA LIRI – Con il patrocinio delle amministrazioni comunali di Arce e Fontana Liri si avvia verso la conclusione la 38esima edizione del torneo di calcio “Lino De Santis” organizzato dal Milan Club di Arce, riservato alla categoria Allievi (ragazzi nati dall’1-1-2002).
Tutte le partite si sono disputate in notturna sul campo comunale di Fontana Liri, per l’indisponibilità del terreno di gioco arcese, dove sono in corso lavori di totale rinnovamento.
Per la finalissima, in programma domani alle ore 20.30, sfida tra l’Atletico Supino-Frusino e il Cassino Calcio. Arbitro dell’incontro sarà Francesco Grossi, collaboratori Angelo Calce e Davide Messina, tutti delle sezione AIA di Cassino.
Si conclude così l’avvincente torneo a quattro, cui hanno preso parte, oltre le finaliste, anche Arce e Pro Calcio Isola Liri. Prima dell’incontro conclusivo è prevista una suggestiva cerimonia in ricordo del compianto Lino De Santis, giovane scomparso all’età di diciassette anni, a seguito di un tragico incidente stradale.
Per iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione, quindi, lotta aperta tra due fiorenti vivai: Atletico Supino-Frusino, compagine allenata da Giuliano Farinelli e Cassino Calcio guidata da mister Grimaldo Gerardi.
L’allenatore frusinate potrà contare sui seguenti baby giocatori: Costantini Lorenzo, Magliocchetti, Cellini, Evangelisti, Etelmondi, Pavonio, Gesuale, Pagliaroli, Costantini Gabriele, Palmegiani, Carinci, Colasanti, Gentilforti, Santopadre, Varricchio, Cerbara, Moscardini, Bracaglia, Guarcini, Grande, Pirandello, Colella, Trapani, Jallow, Siddi, Sacchetti e Iori.
Il tecnico del Cassino Calcio Gerardi, invece, presenterà i seguenti calciatori: Azzoli, Barriciello, Cancanelli, Cau, Colabove, Colacicco, Cuozzo, D’Amata, Del Cioppo, De Marco, Di Stefano, Fejzulla, Forte, Iannelli, Keci, Martiello, Martucci, Mirante, Moccia, Nirchi, Orefice, Orlando, Papa, Perretta, Petrilli, Piccirilli, Pistilli, Puca, Riccio e Zerlenga.
A conclusione della serata, sul parterre dell’impianto sportivo di Fontana Liri, la ricca premiazione con la regia dello speaker Patrizio
Esposito in collaborazione con il presidente del Milan Club, Franco Corsetti. Oltre ai trofei alle due compagini finaliste, premi alla squadra più disciplinata, al miglior giocatore del torneo, al capocannoniere, al miglior portiere e alla migliore “ala sinistra”, ruolo ricoperto dal compianto Lino De Santis.

Share Button