FONTANA LIRI – Fratelli d’Italia contro Sarracco «La peggiore sinistra di sempre»

FONTANA LIRI – «Ora criticare l’amministrazione Sarracco sembra andare perfino di moda. Fratelli d’Italia però, che mi onoro di rappresentare, rivendica non per vanto ma per diritto di essere stato il primo gruppo ad affermare apertamente la verità, senza paura e senza ipocrisia, contrastando in maniera ferma un’amministrazione comunale inefficiente e capace soltanto di apparire con feste e festicciole».
L’affondo di Vittorio Venditti, portavoce comunale di FdI e dirigente provinciale del partito, ha un duplice obiettivo: rimarcare la netta opposizione alla giunta del sindaco Gianpio Sarracco e rivendicarne la primogenitura, un messaggio chiaro agli oppositori dell’ultima ora.
«Nei primi mesi di governo Sarracco eravamo i soli, quasi isolati, a fare un’opposizione dura, concreta e schietta – ricorda Venditti – Allora scrivemmo: “crollerete sotto la vostra ipocrisia”, e visto il corso degli eventi fummo buoni profeti».
Quindi il giovane portavoce di FdI guarda avanti: «Molta gente si è avvicinata a noi e ringrazio tutti coloro che ci hanno dato fiducia alle ultime elezioni europee, il risultato è stato ottenuto grazie a molti amici, soprattutto alcuni che ci hanno messo la faccia insieme a me. Ora – è la sua esortazione – tutti uniti per mandare a casa la peggior sinistra che abbia mai governato Fontana Liri».

Share Button