ARCE – Cultura e turismo, si riparte davvero. L’assessore Petrucci convoca le associazioni. Parte una nuova era

ARCE – Un incontro con le associazioni per riorganizzare il comparto cultura e turismo. Si è tenuto lunedì sera nell’aula consiliare dove l’assessore Sara Petrucci ha convocato i responsabili delle organizzazioni che operano sul territorio per iniziare un nuovo percorso di collaborazione.
Una trentina le realtà rappresentate nell’incontro. «Serve una profonda riorganizzazione di tutto il comparto – ha detto la Petrucci -. Per fare questo abbiamo bisogno della collaborazione di tutti».
Il vicesindaco ha poi illustrato alcune proposte operative che si intendono adottare. A cominciare dalla creazione di un albo civico delle associazioni e di una consulta permanente che avrà il compito di promuovere delle modalità operative di lavoro e di progettazione per superare la frammentazione e favorire il
coordinamento.
L’assessore ha accennato anche alla necessità di rivedere le regole per l’organizzazione degli eventi e l’iter per la concessione dei patrocini. «Bisogna cambia-re approccio verso le associazioni che sono una risorsa e, per quanto possibile, vanno sostenute e agevolate».
Tra i primi obiettivi, inoltre, c’è quello di rendere fruibili i musei e le bellezze del paese; la realizzazione di una guida turistica e relativo portale web; il marchio turistico “ArceBella”; pacchetti turistici ad hoc per scuole, cral aziendali, associazioni, tour operator; la formazione di volontari per l’accoglienza turistica; corsi
per l’apertura e la promozione di b&b e case-vacanza.
Positivi i commenti dei responsabili che hanno raccolto con entusiasmo il nuovo impulso lanciato dalla nuova amministrazione comunale. Presenti alla riunione anche l’assessore al bilancio Dario Di Palma e il consigliere delegato al centro storico Domenico Sugamosto.

Share Button