EVENTI – Fontana Liri…Ca, incanto in musica. Il 31 luglio la tredicesima edizione con ospiti di livello internazionale. Attese le performance del soprano Maria Luigia Borsi e dell’étoile Petra Conti

FONTANA LIRI – Cresce l’attesa per la tredicesima edizione di Fontana Liri…Ca, evento musicale inserito
quest’anno, in via eccezionale, nell’ambito dei festeggiamenti di Maria Santissima di Loreto.
A fare da cornice all’importante kermesse lirica, in programma mercoledì 31 luglio, sarà anche quest’anno la suggestiva piazzetta di Fontana Liri superiore, un ambiente ormai diventato familiare a melomani e appassionati. E questo grazie all’intuito e all’entusiasmo che anima il direttore artistico Moreno Bianchi.
I protagonisti
Fontana Liri è pronta ad accogliere ospiti di primo piano nel panorama della lirica e, per una sera, si trasformerà in un palcoscenico in cui si esibiranno alcuni artisti del gotha della musica internazionale.

Il mitico Duo Baldo

A partire dal soprano Maria Luigia Borsi, presente dalla prima edizione e perno attorno a cui è costruito l’evento. Borsi, nel corso della sua carriera, è stata protagonista di opere mozartiane, verdiane e pucciniane su importanti palcoscenici italiani, asiatici, europei e anche americani.
Raffinata interprete dal timbro inconfondibile ha già avuto modo, inoltre, di imporsi a livello internazionale come una delle cantanti più interessanti della sua generazione.
Ci sarà anche la possibilità di ascoltare il celebre tenore Salvatore Cordella che, così come Maria Luigia Borsi, si è esibito per le più grandi istituzioni musicali del mondo. Il suo repertorio, nello specifico, spazia
dal belcanto alle avanguardie contemporanee, tra cui l’apprezzata interpretazione dei personaggi donizettiani.
La tredicesima edizione di Fontana Liri…Ca, però, riserva ancora altre eccezionali sorpresa. Come quella riguardante una super ospite della serata: l’étoile della danza Petra Conti. Petra Conti, ambasciatrice della danza italiana, dal 2014 ha danzato in tutti i più importanti teatri del mondo. La nota ballerina, nata a Frosinone e residente a Los Angeles, proprio in questi giorni è a Verona per la stagione estiva dell’Arena.
È impegnata nei ballabili delle due opere verdiane di punta del 2019: Aida e La Traviata. Petra Conti ha accettato di buon grado l’invito del direttore artistico della manifestazione per avere la soddisfazione di esibirsi e poter far emozionare il pubblico di Fontana Liri e della Ciociaria.
Ma non è finita qui. Amanti del genere, appassionati o semplici curiosi potranno assistere alle performance di altri importanti protagonisti della serata.
Non mancherà, infatti, il Duo Baldo: il violinista Brad Repp e il pianista Aldo Gentileschi.
La virtuosa coppia musicale è capace di catturare l’attenzione del pubblico con un approccio “divertito e divertente” alla musica.
All’importante kermesse musicale, inoltre, prenderanno parte anche due giovani promesse della lirica: stiamo parlando del soprano Miriam Cicotti e del tenore Paride Cataldo. E, ancora, direttamente da Raidue, ospite fisso della trasmissione televisiva Detto Fatto, con un’incursione nel repertorio della musica napoletana, salirà sul sagrato-palco del Festival anche il pizzaiolo-cantante Gianfranco Iervolino.
Il programma di
Fontana Liri…Ca prevede, infine, anche il contributo del Coro polifonico collegium musicum vox angeli, diretto dal maestro Fabio Pantanella. Si tratta della terza collaborazione con la manifestazione in programma nell’affascinante piazzetta di Fontana Liri. Il maestro accompagnatore dei cantanti sarà, invece, il pianista/compositore Stefano Teani. Maestro collaboratore, tra l’altro, anche del noto maestro
Riccardo Muti.
Cresce l’attesa tra gli appassionati (ma non soltanto) per una serata di grande musica che vedrà la partecipazione di ospiti eccezionali. Cresce l’attesa per la tredicesima edizione di Fontana Liri…Ca.
Guglielmo Piazza

Share Button