FONTANA LIRI – Strade pulite grazie ai ragazzi del servizio civile della XV Comunità montana “Valle del Liri”. Quadrini: «Valore aggiunto per territorio»

FONTANA LIRI – Strade pulite a Fontana Liri grazie agli operatori del Servizio civile in forza presso la XV Comunità Montana Valle del Liri di Arce. In questi giorni, i ragazzi attualmente impiegati nel progetto dell’ente montano, seguiti dal coordinatore Fabio Di Sotto, stanno pulendo e bonificando da erbacce, sterpaglie e immondizia una delle strade più importanti della città: Via San Paolo.

Continua a funzionare molto bene, quindi, il progetto promosso dall’ente montano. Anche perché, attraverso le attività che il progetto riesce e a garantire, costituisce anche un valore aggiunto in termini di servizi e manutenzione per il territorio. Dunque, un beneficio sia per il territorio, sia per coloro che possono usufruire di questo strumento occupazionale.

Il presidente dell’ente montano ing. prof. Gianluca Quadrini ha così commentato: «Lo scorso anno, alla sperimentazione del provvedimento del servizio civile, abbiamo riscontrato la validità della misura, capace di garantire impegno e occupazione ai nostri giovani e quest’anno lo abbiamo riproposto, con l’auspicio di ottenere altrettanti risultati per il bene del territorio anche in termini di pulizia e controllo. È bene che giovani contribuiscano al funzionamento di quei servizi che né lo Stato né gli enti locali riescono più a gestire bene: dalla manutenzione dei giardini alla pulizia delle strade. Facendo anche un’esperienza unica di educazione civica. Un plauso ai nostri ragazzi per l’impegno e la responsabilità dimostrata».

Share Button