FONTANA LIRI – Fratelli d’Italia e Gioventù nazionale in campo. La raccolta per lo “Zaino solidale” fa il pieno. Venditti tira le somme ed esprime soddisfazione per il successo dell’iniziativa

FONTANA LIRI – Un gran numero si donazioni raccolte in paese con l’iniziativa “Zaino solidale” messa in campo da Fratelli d’Italia e Gioventù nazionale.
Soddisfatto il dirigente provinciale di FdI e Gn Vittorio Venditti: «Sempre più gente si avvicina al nostro movimento e alle nostre manifestazioni – sottolinea -. La riuscita del banchetto a Fontana Liri come a Monte San Giovanni Campano e Sora è la dimostrazione che il partito è sempre più radicato sul territorio. C’è stata anche la presenza di ex sindaci e assessori provinciali come Antonio Abbate, dirigente provinciale del nostro partito; presenti alla manifestazione anche il presidente di Gioventù nazionale di Monte San Giovanni Campano Maria Lucia Belli e l’esponente sorano di FdI Roberto Mollicone, proprio ciò sta ad affermare che i territori sono fondamentali per il partito della Meloni, come dimostra ogni giorno il senatore Massimo Ruspandini e altri dirigenti come il presidente del consiglio provinciale Daniele Maura e il portavoce Paolo Pulciani. Insomma, la gente crede in noi proprio perché non abbiamo paura a guardare negli occhi ogni singola persona».

Share Button