ARCE – DALLA POLIZIA – Manomette il tachigrafo Sanzionato

ARCE – Nell’ambito della campagna europea di controllo denominata “Truck and bus”, effettuata congiuntamente da tutte le polizie stradali d’Europa, anche sulle strade ed autostrade della provincia di Frosinone, gli operatori hanno proceduto alla contestazione di numerose infrazioni al codice della strada.
L’operazione
In particolare gli agenti hanno proceduto alle contestazioni per l’uso di telefoni cellulari durante la guida, mancanza di copertura assicurativa, omessa revisione oltre che per l’inosservanza dei periodi di riposo e guida, fondamentali per il recupero delle energie dei conducenti professionisti, troppe volte coinvolti in incidenti stradali dovuti a distrazione per stanchezza o sonno.
Gli operatori del distaccamento di Sora, durante un posto di controllo nel Comune di Arce, hanno scoperto che il conducente di un mezzo pesante aveva manomesso con un magnete il sistema di registrazione del tachigrafo così da falsificare la registrazione delle attività svolte.
All’uomo è stata ritirata la patente, sono stati decurtati 10 punti ed è stata comminata una sanzione di 1.736 euro.

Share Button