FONTANA LIRI – La scuola possiede un albero in più. E lo piantano proprio i bambini

FONTANA LIRI – Invia Nicola Parravano, nell’edificio della scuola primaria e secondaria, si è svolta la tradizionale festa dell’albero.
Presenti, in prima fila, la dirigente scolastica Gabriella La Marca, il sindaco Gianpio Sarracco, l’assessore comunale all’ambiente Pierluigi Bianchi, il presidente del consiglio di istituto Marco Di Rienzo e tanti genitori.
Sull’argomento è stato proiettato un documentario per descrivere la deforestazione e i cambiamenti climatici con una serie di slogan per porre l’accento sull’importanza degli alberi.
Sono state suggerite soluzioni e atteggiamenti da adottare per migliorare l’attuale situazione ambientale. Prima della spiegazione scientifica sui comportamenti da seguire, gli alunni hanno realizzato un simpatico siparietto con balli di gruppo e un piccolo concerto di flauti come inno al rispetto del verde. Dopo la lettura di brani in inglese, nel giardino all’esterno della scuola, è stato messo a dimora un piccolo albero, salutato con tanti applausi da tutti i presenti.
Giuseppe Casciano
Share Button