FONTANA LIRI – SOLIDARIETÀ. Cena pro-Burundi grazie alla festa della Sacra Famiglia. Grande risposta

FONTANA LIRI – Uno slancio di generosità ha segnato la settima edizione della “Festa della Sacra famiglia” promossa dal parroco don Pasqualino Porretta, direttore dell’ufficio missionario diocesano.
La cena di beneficenza pro-Burundi è stata organizzata in segno di solidarietà verso il popolo africano.
In piazza Trento, ospitate sotto il grande tendone parrocchiale, oltre duecento persone hanno risposto all’appello. In un angolo del tendone è stata allestita una cucina da campo con cui le abili cuoche di casa si sono adoperate per soddisfare gli ospiti con un ricco menù di prodotti locali. Da elogiare la fattiva collaborazione di molti giovani che hanno servito a tavola.
Don Pasqualino, dopo aver messo in risalto la gioia di stare insieme, ha ricordato Ilaria Lai, la giovane scomparsa in seguito a incidente stradale. È stato poi proiettato un documentario sul Burundi illustrato dal dottor Augusto Vinciguerra.
G. Casciano
Share Button