ARCE – L’innocenza chiusa in due lettere. Per la prima volta a diciannove anni dall’omicidio di Serena parlano i Mottola. Mercoledì l’udienza. Il padre Franco e il figlio Marco respingono le accuse ma non rispondono alle domande. Nuove testimonianze per la difesa

ARCE – Non hanno risposto alle domande della stampa, asserragliati nella fortezza di un agguerrito pool difensivo. Quasi impermeabili. Maglioncino bon ton nero e camicetta monocolore con punte dentro allo scollo, Marco; colletto bianco inamidato, vestito blu rigoroso e cravatta in tinta, dai riflessi viola, il padre Franco. Così come deciso dalla linea difensiva, entrambi si sono limitati a leggere […]

Share Button
Continua a leggere