ARCE – Ventiquattro punti per difendersi. Mentre il giudice Di Croce decideva sull’ammissione delle parti civili, la difesa dei Mottola depositava la consulenza. Quarantacinque pagine per trarre le conclusioni e provare a scardinare il massiccio impianto accusatorio della procura

ARCE – La consulenza è stata depositata nello stesso giorno dell’udienza preliminare. La prima. Perché, come si è intuito, già solo esaurire la fase preliminare comporterà inevitabilmente il trascorrere di altri mesi. Forse il tempo necessario a Guglielmo per riprendersi dal malore che mercoledì lo ha tenuto lontano da uno dei momenti più importanti della sua battaglia durata ben diciannove […]

Share Button
Continua a leggere