ARCE – “Il profumo della vita tra passato e presente” l’ultima opera del prof. Luigino Gemma. La presentazione sabato 1° febbraio

ARCE – La scrittura creativa, capace di far sentire il vero profumo della vita.

Sabato pomeriggio, alle ore 17, presso il Museo Gente di Ciociaria di Arce, in piazza Umberto I, il Prof. Luigi Gemma presenta la sua ultima opera “Il profumo della vita tra passato e presente”.

Si tratta di una raccolta di racconti e diversificati sono i temi dell’opera, trattati ora con il recupero realistico del ricordo, ora con la trasfigurazione fantastica: il secondo conflitto mondiale visto nelle retrovie da un bambino della campagna di Arce, la vicenda avventurosa del tentativo di emigrare in Francia di un arcese e di alcuni suoi figli

Il professor Luigino Gemma

nell’immediato dopoguerra, un’ipotesi fantastica sulla fine della lingua italiana, il veganismo, la fuga di una donna dall’ambiente familiare oppressivo di un paese della Siria, storie di montagna, ecc.

Il libro è impreziosito dalla presenza di altri racconti scritti da ex alunni del professore e dai suoi figli. L’iniziativa è sostenuta e patrocinata dal Comune di Arce, dal Comune di Colfelice e dalla Comunità Montana “Valle del Liri di Arce.
Relazionerà sull’opera il Prefetto emerito Dott. Piero Cesari, da pochi giorni insignito della cittadinanza onoraria dal Comune di Arce. La cittadinanza è invitata a partecipare.

112