ARCE – Dalla “Banda musicale Basso Lazio” un sostanzioso aiuto a chi non ce la fa

ARCE – Un finanziamento di 80.000 euro ottenuto dalla Banda musicale Basso Lazio di Arce-Roccadarce-Colfelice per sostenere le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19. Iniziativa che vede, ancora una volta, il complesso musicale presieduto da Antonio Fraioli, protagonista quanto a solidarietà e sostegno. Già in precedenza la banda si era fatta promotrice di importanti progetti sociali, come la realizzazione di un prefabbricato in legno donato alle popolazioni colpite dal terremoto de L’Aquila e contributi economici per quelle del terremoto di Amatrice. Attraverso il bando regionale finalizzato all’emergenza, la formazione bandistica del ragionier Fraioli riesce a dare così un aiuto concreto alle famiglie che ne hanno bisogno.

Il gruppo consiliare “Arce+Forte” ha espresso soddisfazione per l’iniziativa: «A nome della lista, del nostro gruppo consiliare e mio personale – dice l’avvocato Maria Lucia Forte – ho il piacere di esprime vivissimi ringraziamenti al presidente Antonio Fraioli per il grande risultato ottenuto per la nostra comunità, risultato che testimonia il suo incondizionato impegno per noi tutti e il suo grande amore per Arce». Inoltre, i consiglieri del gruppo “Arce+Forte” si rendono disponibili per qualsiasi chiarimento o informazione relativi all’assegnazione dei buoni spesa.

Share Button