ARCE – La polemica. Pagina Fb Germani contrattacca

ARCE – Non si è fatta attendere la risposta del sindaco Luigi Germani alla lettera aperta ricevuta nei giorni scorsi dai quattro consiglieri di opposizione sulla gestione della pagina Facebook del Comune. Nella sua replica inviata a Emanuele Doria, Maria Lucia Forte, Sara Simone e Luana Sofia, Germani ricorda che i consiglieri di minoranza hanno partecipato alla seduta del 20 dicembre 2019 con cui è stato approvato il regolamento della pagina Fb e che in quella sede «avrebbero potuto presentare tutti gli emendamenti ritenuti utili per modificare il dispositivo. «La pagina Facebook è una mera fonte di informazione per finalità di promozione del territorio, documentazione ed informazione in generale – dice il sindaco citando il regolamento – che assicura la pubblicazione di informazioni su eventi, notizie, manifestazioni e informazioni di interesse pubblico, in particolare relative al territorio comunale. Tali pubblicazioni si aggiungono ma non sostituiscono le forme di pubblicità prescritte dalla legge. È pertanto del tutto conforme al regolamento che sula pagina trovino spazio informazioni sulle iniziative dell’amministrazione e che gli atti istituzionali (come le richiamate determinazioni di spesa o delibere di incarichi) trovino invece collocazione sul sito istituzionale dell’ente, a ciò preposto per legge».

  1. r
Share Button