ARCE – La XV Comunità Montana “Valle del Liri” saluta il Maresciallo Maggiore Gaetano Evangelista.

ARCE – Presso la Sala conferenze si è svolta stamattina la cerimonia di commiato e consegna dell’Attestato di Benemerenza al Maresciallo Maggiore Gaetano Evangelista che lascia il comando della stazione di Arce per assumere il comando della stazione di Piedimonte San Germano. Presenti all’evento il Commissario della Comunità Montana ing. Gianluca Quadrini, il direttore della Fondazione Marco Tullio Cicerone prof. Giuseppina Iannotta che ha portato i saluti del Presidente della Fondazione, dott. Antonio Farina, il presidente della Guardie Forestali Ambientali sig. Rocco Simone, il sindaco di Arce Luigi Germani, il sindaco di Broccostella dott. Domenico Urbano, il vicesindaco di Broccostella Antonio Conte, il presidente del consiglio comunale di Roccasecca Avv. Fabio Tanzilli, il consigliere di Rocca d’ Arce Patrizio Di Folco, il consigliere di Fontana Liri sig. Luigi Bianchi, i membri delle Guardie Forestali ed i Militari in servizio ad Arce. Gli attestati sono stati consegnati dalla Comunità Montana Valle del Liri, dalla Fondazione Marco Tullio Cicerone e dal Corpo delle Guardie Forestali Ambientali.
«Un ringraziamento al maresciallo Magg. Gaetano Evangelista – ha dichiarato il comm. Gianluca Quadrini – dalla nostra comunità per la significativa e pregevole attività profusa come Comandante della Stazione Carabinieri di Arce, per il continuo impegno e dedizione a tutela della comunità, dimostrando elevate competenze professionali ed incommensurabili doti umane, che ben hanno caratterizzato il profondo e radicato attaccamento ai principi che regolano l’Arma dei Carabinieri. Costantemente attento a monitorare le istanze del territorio al fine di garantirne la custodia e la sicurezza, ha salvaguardato i diritti di ogni cittadino nel rispetto degli autentici principi delle legalità, certo che porterà tali valori anche nella comunità di Piedimonte San Germano».

 

220
Share Button