ROCCADARCE – Torna la tradizione religiosa: Festeggiamenti in onore di San Rocco e San Bernardo protettore di Rocca D’Arce. Sarà presente il vescovo Antonazzo

ROCCA D’ARCE – È settembre, e come ogni anno sabato 12 e domenica 13, la Parrocchia con il parroco don Arcangelo D’Anastasio e il Comune con il sindaco Rita Colafrancesco annunciano i Festeggiamenti in onore di San Rocco e San Bernardo.

Si inizia, come da tradizione, sabato prossimo nella chiesa di San Rocco con le messe alle ore 8 e nel pomeriggio alle ore 19.

Domenica 13 festa di San Bernardo confessore, nella chiesa dedicata a Santa Maria Assunta e San Bernardo, alle ore 10 santa messa; alle 17:30, invece, ci sarà l’accoglienza del vescovo della diocesi di Sora, Cassino, Aquino e Pontecorvo Gerardo Antonazzo, il quale celebrerà la santa messa e, con l’occasione della festa patronale di San Bernardo, l’apertura della visita pastorale.

L’Amministrazione comunale, nel rispetto dei protocolli Covid-19, ha organizzato davanti il sagrato la diffusione audio della santa messa come pure il posizionamento delle sedie a distanza di sicurezza.

Infine, lunedì 14, presso la Fontana di San Bernardo, sarà celebrata la santa messa alle ore 18.

773