Archivio Categoria: Cronaca

FONTANA LIRI – Estate di fuoco, prosegue la conta dei danni. L’amministrazione chiede lo stato di calamità

FONTANA LIRI – A causa dei ripetuti e violenti incendi che tra agosto e settembre hanno martoriato vaste zone del territorio comunale e molte proprietà private, una richiesta per il riconoscimento di calamità è stata inoltrata dal sindaco Gianpio Sarracco.

ARCE – Tentano di truffarla. Ma la donna capisce e loro fuggono via

ARCE – Tentata truffa a un’anziana, allarme in paese. C’è apprensione ad Arce per quanto sarebbe avvenuto ieri nella campagne della contrada Colleone. Una donna del posto avrebbe subito un tentativo di raggiro per sottrarle duemila euro. Secondo alcune testimonianze,

ARCE – Presto una controrelazione. “Vogliamo la verità”

ARCE – Delitto di Arce, presto una controrelazione. Dopo l’importante consulenza depositata dalla dottoressa Cattaneo – l’anatomopatologa che ha seguito tutti gli accertamenti sul corpo di Serena – ora la difesa dei Mottola (padre, madre e figlio) rappresentata dall’avvocato Francesco

ARCE – Ruba un’auto. I carabinieri lo inseguono e lo arrestano

ARCE – L’altra sera i carabinieri della stazione di Arce hanno arrestato un uomo di cinquantadue anni originario del Sud Africa e domiciliato a Frosinone con l’accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Qualche ora prima l’uomo, l’uomo

ARCE – Papà Guglielmo: “La verità su Serena la conosco da 16 anni”

ARCE – Per tutti, quello della morte di Serena Mollicone, è un mistero lungo 16 anni. Per papà Guglielmo no. Anche ieri, ai microfoni di “La Vita in Diretta” su Rai Uno, ha ribadito una cosa fondamentale: «La verità sulla

FONTANA LIRI – In cinque rapinano la tabaccheria

FONTANA LIRI – In cinque, con il volto coperto dal passamontagna, scardinano il portone della tabaccheria di via Roma, forzando la porta di metallo e fanno razzia di sigarette, soldi e gratta e vinci. Il proprietario, svegliato dai rumori e

ARCE – Delitto Mollicone. La porta resta la chiave del giallo

ARCE – Non è la prima volta che i media nazionali riaccendono i riflettori sul giallo di Arce. Ma ora che la verità sulla morte di Serena si fa più vicina, ora che le prime indiscrezioni della relazione della professoressa

ARCE – Autoricambi fantasma in vendita on line. Usa il nome di un noto negozio: scoperto

ARCE – Una truffa coi fiocchi. L’hanno scoperta i carabinieri di Arce che hanno smascherato un quarantottenne di Napoli e denunciandolo per il reato di truffa. Dopo un’approfondita attività indagine, gli uomini dell’Arma hanno incastrato l’uomo, (già coinvolto in vicende

FONTANA LIRI – Ripristinato il Monumento ai Caduti in Piazza Trento

FONTANA LIRI – Terminati i lavori di restauro al Monumento ai Caduti in piazza Trento. Il monumento era stato oggetto di un incidente, in Agosto, che lo aveva danneggiato. La ditta che ha causato l’incidente da subito si è assunte

FONTANA LIRI – Stele “decapitata”. Iniziate le operazioni di restauro

FONTANA LIRI – Sono iniziati ieri mattina, in piazza Trento e Trieste, a cura della ditta “Zeppieri costruzioni” di Veroli, i lavori di riparazione e restauro del monumento ai Caduti dell’ultima guerra. La stele commemorativa rimase danneggiata, nel mese di

ARCE – Enti montani, tanti compiti e pochi soldi. Quadrini rilancia alla conferenza regionale

ARCE – Un ruolo che va difeso, anzi rilanciato con risorse adeguate. E la costituzione del primo nucleo di “Guardie forestali ambientali” a servizio dei diciannove comuni che fanno parte della XV Comunità montana “Valle del Liri” è un esempio

SANTOPADRE – Traliccio sotto sequestro

SANTOPADRE – Tanto tuonò che piovve sul traliccio realizzato ormai da qualche anno nel centro del paese, destinato a ospitare le antenne radiotelevisive. Il gip del Tribunale di Cassino Salvatore Scalera ha infatti ordinato il sequestro dell’area dove sorge il

ARCE – Allarme liquami nauseabondi

ARCE – Sversamenti della rete fognaria e cittadini esasperati per la puzza. Il cartello di benvenuto ad Arce è ormai da tempo accompagnato da un odore nauseabondo. Siamo alle porte del centro urbano, nella zona del cimitero, con diverse attività

ARCE – Atti vandalici, tirata d’orecchie ai genitori

ARCE – Atti vandalici, il sindaco bacchetta le famiglie dei minori coinvolti. Una dura reprimenda quella che Roberto Simonelli ha fatto lunedì nel corso del consiglio. Uno sfogo arrivato durante la discussione del secondo punto all’ordine del giorno, quando si

ARCE – Lo spuntone di roccia che terrorizza i residenti

ARCE – Uno spuntone di roccia che preoccupa sempre più. Ogni giorno c’è maggiore apprensione per la pericolosità dello stato roccioso delle località Costarelle, Piscio dell’Arca e Santa Maria dello Stincone. Una petizione di circa 50 famiglie è stata inviata

ARCE – Raid vandalico al museo, quattro minorenni nei guai

ARCE – Raid al museo: denunciati quattro minori. Hanno tra i 14 e 16 anni e frequentano le scuole superiori. Ad incastrarli le telecamere di videosorveglianza del Comune che li hanno ripresi mentre entravano nei locali di corso Umberto I.

ARCE – Raid vandalico al Museo delle genti. E poi un incendio

ARCE – Scempio al museo delle Genti di Ciociaria e incendio probabilmente doloso in un palazzo in centro. Domenica da dimenticare quella appena trascorsa ad Arce. Nel pomeriggio gli agenti della polizia locale hanno scoperto l’ennesimo raid vandalico ai danni

TERRACINA – Aereo militare si schianta in mare. Il video dell’incidente

ULTIMORA – Un aereo militare è precipitato prima dello show delle Frecce Tricolori a Terracina. La manifestazione è stata annullata. Al momento non si hanno notizie delle condizioni del pilota. La notizia è rimbalzata immediatamente sui social, dove i testimoni dell’incidente parlano di

FONTANA LIRI – Crepe sui contrafforti del ponte. Smontati i massi pericolanti

FONTANA LIRI – I contrafforti sottostante i binari ferroviari lungo il tratto che attraversa il paese mostrano lesioni piuttosto gravi, situate nella  muratura di sostegno con funzioni di rinforzo e di contro spinta. La zona, aggredita dagli alberi e dalla

ARCE – Bimbo finisce in ospedale: chiuso il parco giochi

ARCE – Bambino finisce al pronto soccorso, chiuso il parco giochi. Una brutta caduta che per fortuna è finita con una distorsione muscolare guaribile in pochi giorni. La causa dell’incidente sembrerebbe direttamente riconducibile al pavimento sconnesso della piccola area giochi.

ARCE – Omicidio Mollicone: Spuntano testimoni da ascoltare all’estero

ARCE – Il corpo di Serena potrebbe tornare a casa in ottobre, al massimo prima di Natale. Questa la speranza di papà Guglielmo, che dopo le ultime importanti indiscrezioni investigative circa la presenza di testimoni chiave da ascoltare all’estero su

ARCE – Schianto nella notte contro un cinghiale. Pericolo continuo sulla statale 82

ARCE – Terribile impatto nella notte tra sabato e domenica tra un’auto e un cinghiale: animale morto, auto distrutta e tanta paura per il suo conducente. E’ successo ad Arce, all’altezza della stazione di rifornimento Agip e del curvone di

ARCE/ROCCA D’ARCE – Bimba “dimenticata” dal bus. Il caso diventa nazionale

ARCE – Diritti fatti passare per favori: l’associazione nazionale “I cittadini contro le mafie e la corruzione” si schiera al fianco della bambina di Roccadarce “dimenticata” dallo scuolabus. A renderlo noto sono il presidente nazionale ed ex commissario Antonio Turri

ROCCA D’ARCE – Si butta dal balcone. Donna suicida a 72 anni

ROCCA D’ARCE – Un gesto inspiegabile che ha gettato nello sconforto l’intero paese. L’ha compiuto ieri pomeriggio P.D.P., di settantadue anni, lanciandosi dal balcone di casa per farla finita. Una tragedia che ha sconvolto la comunità rocchigiana proprio nel giorno

FONTANA LIRI – Cavo tranciato finisce sulla stele. Tragedia sfiorata in piazza Trento

FONTANA LIRI – Poteva finire in tragedia l’incidente avvenuto ieri pomeriggio nella parte bassa del paese dove l’urto di un mezzo meccanico contro un cavo elettrico ha “decapitato” il monumento ai caduti dell’ultima guerra di piazza Trento. L’episodio si è

FONTANA LIRI – Sette giorni senza tregua. Come in un assedio

L’incubo: Roghi quotidiani da una settimana: un disastro senza precedenti. Scattano le “ronde” per smascherare i colpevoli. Segnalate tre auto sospette FONTANA LIRI – Un’emergenza così non s’era mai vista, con un intero territorio che sembra sprofondato negli inferi. Come