EMERGENZA CORONAVIRUS – Ieri sedici malati. Ma nessun altro medico è infetto. C’è anche la prima guarita della provincia. Il sindaco di Sora annuncia il tredicesimo caso

Sono sedici i nuovi casi di Coronavirus nel Frusinate. E c’è anche la prima paziente guarita. La videoconferenza della task force sul Covid-19, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, si è chiusa con questo bilancio: «Registriamo un dato in lieve diminuzione rispetto alle ultime 24 ore con […]

Share Button
Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS – PIÙ DENUNCE CHE MALATI. In 24 ore i carabinieri hanno smascherato 49 persone che, con varie scuse, erano fuori casa. Dodici contagiati tra cui una bimba. In isolamento il sindaco di Fontechiari

Una guerra senza quartiere. La lotta al Coronavirus in provincia di Frosinone si combatte non solo sul fronte sanitario (12 i nuovi contagi, senza vittime) ma anche per contrastare comportamenti scorretti di chi, incurante di tutto, continua a uscire di casa. E fioccano le denunce, quasi duecento dall’inizio dell’emergenza. Il bollettino L’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato dopo […]

Share Button
Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS CIOCIARIA – Ieri, un morto e 19 contagi. La peggiore giornata dall’inizio dell’epidemia in Ciociaria. Deceduto un settancinquenne. Nuove positività ad Anagni, Sant’Elia Fiumerapido, Sora e Torrice. A Frosinone il 9% del Lazio

L’AGGIORNAMENTO di RAFFAELE CALCABRINA – Crescita consistente dei contagi: 19 in un solo giorno, il massimo dall’inizio dell’emergenza. E questa volta c’è anche un morto, un settantacinquenne di Ferentino, originario di Frosinone, con altre patologie precedenti alla positività al Covid-19.   Il bollettino regionale Dal consueto bollettino della Regione Lazio al termine della videoconferenza con i responsabili delle strutture sanitarie del […]

Share Button
Continua a leggere

ROCCADARCE – Si è concluso l’evento yoga più atteso della Ciociaria: il 4° Ritiro Yoga in Ciociaria

Roccadarce si conferma meta dello yoga in Ciociaria, con il 4° Ritiro Yoga in Ciociaria che si è svolto nel recente ponte di Ognissanti. L’evento giunto, con successo, alla sua 4 edizione, ha accolto yogini provenienti da fuori regione e dalle località vicine della provincia. È stata una full immersion nel benessere tra classi di yoga, meditazione e mudra, passeggiate […]

Share Button
Continua a leggere

ROCCADARCE – Ponte di ognissanti 2019: è tempo del 4° Ritiro Yoga in Ciociaria dal 31 ottobre al 3 novembre

ROCCADARCE – Il lungo weekend del 1° novembre è un’ottima occasione per staccare la spina e concedersi una vacanza all’insegna del relax e della natura. Il piccolo borgo di Roccadarce, in Ciociaria, nel Lazio, ospita e patrocina il 4° Ritiro Yoga in Ciociaria. Yoga, meditazione, ricerca del proprio mudra, passeggiate nella natura, buon cibo e tanto altro nel programma. L’evento, […]

Share Button
Continua a leggere

ROCCADARCE – 3° Ritiro Yoga in Ciociaria: Roccadarce si conferma Borgo dello Yoga

ROCCADARCE – Il weekend scorso ha visto, ancora una volta, la Ciociaria protagonista dello yoga. L’evento di Yoga in Ciociaria, giunto alla 3 edizione, ha registrato un grande successo sia di interesse online, sia di presenza reale. Tanti gli yogini, praticanti e principianti, che sono giunti da oltre la Ciociaria, come Milano, Roma, Messina e dai paesini vicini. Il fine […]

Share Button
Continua a leggere

ROCCADARCE – 3° Ritiro Yoga in Ciociaria: dal 27 al 30 giugno un weekend di vacanza yoga, natura e relax . Con il patrocinio dell’Ente montano e della Fondazione Cicerone

ROCCADARCE – Dal 27 al 30 giugno 2019 è la settimana internazionale dello yoga e a Rocca d’Arce torna l’evento yoga più atteso della Ciociaria. Un weekend di yoga, meditazione, passeggiate nella natura e tanto relax nella tranquillità della campagna ciociara. Dopo il successo dei precedenti retreat yoga di luglio 2018 e novembre 2018, è in arrivo il 3° Ritiro […]

Share Button
Continua a leggere

FONTANA LIRI – Lo Stato non paga l’Imu. Una voragine nei conti. Bloccato il pagamento del tributo per gli alloggi militari

FONTANA LIRI – «Lo Stato non paga e il Comune è in difficoltà». Non sono tanto le lungaggini dei trasferimenti statali a preoccupare il sindaco Gianpio Sarracco quanto l’Imu che non riesce a riscuotere per gli alloggi militari esistenti in paese. Centinaia di migliaia di euro che mancano nelle cassi municipali e che hanno costretto l’amministrazione ad approvare il bilancio […]

Share Button
Continua a leggere
1 2