EMERGENZA CORONAVIRUS – Non può stare senza l’amata: denunciato. Ancora troppi irresponsabili in giro. Segnalata anche una fisioterapista “finta malata”

C’è chi resta a casa e rispetta le misure del decreto in materia di contenimento del contagio dal Covid-19, uscendo di casa soltanto per necessità primarie e comprovate. C’è chi invece, e il numero è ancora alto, continua a trasgredire le regole. Altre 46 persone denunciate dai carabinieri per inosservanza di un provvedimento dell’autorità. Tra i casi più eclatanti quello […]

Share Button
Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS – E c’è pure chi gira con la droga. Gli irresponsabili non si fermano. Scoperte dai carabinieri altre settantasei persone

Non si arresta il numero dei denunciati da parte dei carabinieri coordinati dal colonnello Fabio Cagnazzo. Continuano incessanti i controlli disposti dal comando provinciale. Nella sola giornata di domenica sono state cento le persone finite nei guai per inosservanza del decreto in materia di contenimento del contagio dal Covid-19. E il dato di lunedì, seppur poco più basso (settantasei i […]

Share Button
Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS – Chi ancora cerca gli asparagi e chi fa sport. Non si fermano gli irresponsabili. I carabinieri denunciano sessanta persone

Dall’inizio dell’emergenza nazionale Covid-19 tante le denunce per inosservanza delle disposizioni del decreto in materia di contenimento del contagio. E ancora non accennano a diminuire. Continuano incessantemente i controlli disposti dal comando provinciale dei carabinieri, in servizio da nord a sud della Ciociaria. C’è ancora chi va a fare jogging, come un quarantasettenne e un ventenne beccati a Cassino, chi […]

Share Button
Continua a leggere

ARCE – Carabinieri e Nas in azione. Sanzioni a due locali pubblici. Condizioni igieniche carenti in un bar e un ristorante. Segnalazioni e multe

ARCE – Carabinieri di Arce e Nas di Latina in azione ieri mattina in paese per garantire la sicurezza alimentare dei clienti dei locali pubblici. Un controllo che ha fruttato la scoperta di due situazioni ritenute irregolari. Perciò i militari dell’Arma hanno segnalato alle autorità amministrative due esercenti, entrambi residenti ad Arce: un trentasettenne gestore di un bar-gelateria e una […]

Share Button
Continua a leggere